Bando Servizio Civile Nazionale 2017

Bando Servizio Civile Nazionale 2017 – Aree Terremotate Regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria – Scadenza ore 14.00 del 15 Maggio 2017
Il Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, in data 20 Aprile 2017, ha pubblicato il Bando per la selezione dei volontari da avviare nei progetti di Servizio Civile Nazionale che si realizzano nelle aree terremotate del Centro Italia interessate dagli eventi sismici dell’anno 2016 (Regioni Abruzzo, Lazio, Marche, Umbria).

ANCI Lombardia ha presentato 1 progetto per un totale di 45 volontari da impiegare nelle sedi dei 4 Enti di seguito riportati:

ANCI Umbria, Comune di Foligno, Comune di Spoleto, Cooperativa Sociale ACTL

 

 

Possono presentare domanda i giovani dai 18 ai 29 anni non compiuti (28 anni e 364 giorni), non appartenenti ai corpi militari e alle forze di polizia, in possesso dei seguenti requisiti:
– essere cittadini italiani;
– essere cittadini degli altri Paesi dell’Unione europea;
– essere cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia;
– non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio.

Non possono presentare domanda i giovani che:
a) abbiano già prestato servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, o che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale sensi della legge n. 64 del 2001, ovvero per l’attuazione del Programma europeo Garanzia Giovani;
b) abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.
Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda di servizio civile nazionale l’aver già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani” e nell’ambito del progetto sperimentale europeo IVO4ALL o aver interrotto il servizio civile nazionale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell’ente originato da segnalazione dei volontari.

Le domande di partecipazione devono essere indirizzate direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto (o ad ANCI Umbria o al Comune di Foligno o al Comune di Spoleto o alla Cooperativa Sociale ACTL), incluse quelle inviate per posta, e devono pervenire allo stesso entro e non oltre le ore 14.00 del 15 Maggio 2017.

Le domande pervenute oltre il termine stabilito non saranno in alcun modo prese in considerazione.

Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:
1) con Posta Elettronica Certificata (PEC) – art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 – di cui è titolare l’interessato, avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf;
2) a mezzo “raccomandata A/R”;
3) consegnate a mano.

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra i progetti inseriti nel presente bando. La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nel bando, indipendentemente dalla circostanza che non si partecipi alle selezioni.

La mancata indicazione della sede per la quale si intende concorrere non è motivo di esclusione.
La mancata sottoscrizione e/o la presentazione della domanda fuori del citato termine è causa di esclusione dalla selezione.

Tutti i candidati che presentano domanda di partecipazione al Bando di Servizio Civile Nazionale e che rispettano i requisiti richiesti effettueranno i colloqui orientativi di selezione indicativamente nei giorni dal 22 al 26 Maggio 2017, in sedi e orari da definirsi che saranno comunicati successivamente appena possibile.

Dai seguenti link è possibile scaricare il Bando di Servizio Civile Nazionale pubblicato dal Dipartimento della Gioventù e i relativi “Allegati” utili per la presentazione della domanda:

Bando Servizio Civile Nazionale Aree Terremotate

Allegato 2 (Domanda di Ammissione)

Allegato 3 (Dichiarazione Titoli)

Si ricorda che insieme all’Allegato 2 e 3 deve essere consegnata la fotocopia di un documento d’identità in corso di validità.

Dalla tabella che segue è possibile visionare, cliccando sul titolo, la sintesi del progetto e le sedi in cui si realizzano le attività.

  TITOLO PROGETTO   NUMERO VOLONTARI  
45
Sede legale e sito internet Enti Interessati:
ANCI Umbria – Via Alessi 1, 06122 Perugia (PG) – www.anci.umbria.it
Comune di Foligno – Piazza della Repubblica 10, 06034 Foligno (PG) – www.comune.foligno.pg.it
Comune di Spoleto – Piazza del Comune 1, 06049 Spoleto (PG) – www.comunespoleto.gov.it
Cooperativa Sociale ACTL – Via Aleardi 4, 05100 Terni (TR) – www.cooperativasocialeactl.it

 

Per dubbi e ulteriori informazioni scivere a info@gestioneserviziocivile.it o contattare il numero 0272629640.

Pubblicato in ANCI, Attività, Documenti, News

Eventi

< > Aprile 2017
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
27 28 29 30 31 12
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 1 15 16
17 18 19 1 20 21 1 22 23
24 25 26 27 28 29 30

Progetti

espertianci

banner servizio civile

banner immigrazione

Alla Larga dai Pericoli

alpgioco_modificato-1

Made In Anci Umbria

rifugtiatoinumbrialogo

banner_cedia

empatic

banner le buon pratiche

voto 2017

banner turismo verde