COMUNI E PROVINCE INCONTRANO I PARLAMENTARI UMBRI

pubblicato in: Comunicati Stampa, Documenti, News | 0

COMUNICATO STAMPA

COMUNI E PROVINCE INCONTRANO I PARLAMENTARI UMBRI

SULLA LEGGE DI STABILITA’

 

 

Il Presidente di ANCI Umbria De Rebotti e i Presidenti delle Province di Perugia e Terni Mismetti e Di Girolamo hanno chiesto di incontrare i parlamentari eletti in Umbria per affrontare il delicato tema della Legge di Stabilità.

La legge, infatti, sta entrando nella sua fase di definizione, contenendo norme che pregiudicano in maniera irreversibile i bisogni delle comunità e della loro autonomia. Sono previsti per i Comuni tagli per 1,2 miliardi di euro a cui vanno aggiunti 300 milioni di riduzioni di spese derivanti da provvedimenti del 2013 e 2014 che ricadranno sull’esercizio 2015.

 

Inoltre, l’introduzione del nuovo sistema di contabilità che partirà dal 1 gennaio 2015 finirà per irrigidire, ancora di più i bilanci degli enti che già sono in difficoltà. Tutto questo, unitamente ai tagli e al fondo di spesa per i crediti poco esigibili, produrrà un peso ancora più oneroso.

Anche per le Province sono previsti ulteriori tagli con ricadute inevitabili sulle amministrazioni comunali, come per il calo di 4 miliardi erogati alle Regioni.

 

L’incontro, al quale è stato invitato anche l’Ufficio di Presidenza di Anci Umbria è previsto per lunedì 17 novembre prossimo alle ore 12,00 a Perugia, presso la sede di Anci Umbria in Via Alessi,1.

 

Perugia, 13 novembre 2014

per il comunicato clicca qui;