Il SERVICE DESIGN PER SERVIZI INCLUSIVI IN CHIAVE INTERCULTURALE

pubblicato in: Eventi, In evidenza, News | 0

DIRITTO DI ESSERE IN UMBRIA XIV Annualità

21 giugno 2022 ore 9:15

Sala Falcone Borsellino – Palazzo della Provincia II Piano – Piazza Italia, 11- Perugia

 

Anci Umbria con la realizzazione del progetto “Diritto di essere in Umbria”, giunto alla XIV Edizione, ha avviato un percorso per il consolidamento del sistema di accoglienza integrato regionale rivolto ai richiedenti e titolari di protezione internazionale. Ciò ha permesso di maturare un’esperienza che gli stessi Comuni della rete SAI hanno intenzione di approfondire e condividere con le altre realtà territoriali. In quest’ottica ANCI Umbria vuole continuare a promuovere il dialogo e porsi come strumento per la formazione, lo scambio e la produzione di proposte sul tema cruciale della costruzione di nuove comunità. La scelta di lavorare su tali argomenti è frutto delle richieste degli operatori scaturite della precedente attività formativa.

Da anni la Regione Umbria spicca per una importante presenza straniera registrando un’incidenza a livello regionale superiore alla media nazionale, a cui si aggiungono i flussi di richiedenti asilo registrati negli ultimi anni. Tali evidenze rendono necessaria l’attivazione di servizi in chiave interculturale capaci di rispondere alle istanze della nuova popolazione residente e non. La pratica interculturale va intesa non solo come conoscenza di riferimenti valoriali, culturali e identitari ma come servizi sempre più accoglienti delle diversità e come punto di incontro e di contatto tra culture. La formazione ha l’obiettivo di introdurre la metodologia e le tecniche del Service Design come strumento proficuo e strategico per creare e migliorare politiche e servizi costruiti intorno alle reali esigenze dell’utenza in un’ottica interculturale e inclusiva. Il service design è una metodologia innovativa e partecipata che pianifica, organizza e rende coerente la relazione che si crea tra gli utenti, gli operatori, gli stakeholder, le infrastrutture, le comunicazioni e tutte le componenti materiali e immateriali di un servizio. Ciò consente di migliorare la qualità del servizio e le interazioni con i vari soggetti che lo utilizzano, in modo da creare un sistema di relazioni efficiente ed inclusivo percepito dagli utenti come di valore.

 

APRI IL PROGRAMMA

 

Per info e iscrizioni:

Segreteria Organizzativa Anci Umbria

Palazzo della Provincia di Perugia, I piano

Piazza Italia, 11 – Perugia

E-mail: progettazione@anci.umbria.it

Tel 075/5721083