Poste, la Ue boccia tagli e chiusure

pubblicato in: News | 0

Servizio da garantire ovunque almeno cinque giorni a settimana

Il servizio postale universale deve continuare a essere fornito nella «misura massima, cioè deve almeno comprendere consegna e ritiro per cinque giorni a settimana per ogni cittadino europeo». Inoltre, al fine di soddisfare l’obbligo di servizio universale è importante mantenere ben funzionanti le reti postali, con un numero sufficiente di punti di accesso nelle regioni rurali, remote o scarsamente popolate. La decisione del Parlamento europeo Questo il verdetto contenuto nella risoluzioneche il Parlamento europeo ha approvato nei giorni scorsi in merito

clicca qui